Una tettona scopata da due poliziotii

Era sabato sera e, come al solito, ero di turno con il mio compagno di lavoro. Controllo di routine su una strada in un quartiere. Poiché era sabato sera, cercavamo più conducenti ubriachi. A un certo punto una macchina ha svoltato nella strada su cui ci trovavamo, quasi arrampicandosi sul marciapiede. Era chiaro, un altro guidatore ubriaco. Ho subito fermato la macchina. Per noi la sorpresa è stata grande. Al volante c’era una donna molto sexy di circa 30 anni. Ci ha detto che aveva bevuto solo un cocktail. Dopo un tentativo di conversazione, siamo riusciti a farla scendere dall’auto. Non potevamo credere a quello che stavamo vedendo. Guardandola, la mia attenzione è stata attirata dai suoi enormi seni. Scendendo, ho visto un culo leggermente pieno, buono per il mio cazzo che si stava gonfiando sotto i pantaloni.

Mi sono girato verso di lei e ho cercato di prenderla per mano per portarla alla nostra macchina.

Ero troppo eccitato ma non sapevo cosa fare. L’ho guardata ancora una volta attraverso il finestrino e ho visto che era scivolata giù dal sedile e la sua gonna si era alzata un bel po’ e si vedeva la figa perché non indossava mutande. Mi sentivo come se stessi per esplodere. Mi sono fatto coraggio e ho iniziato a prenderla e sono stato attento ad afferrarla per le braccia. Ho iniziato a massaggiarle le tette grandi. Ho iniziato poi ad accarezzarle la figa e lei non ha detto niente. Ho cominciato leccare le sue enormi tette.

Nel frattempo e arrivato anche il mio compagno che senza dire niente si e seduto accanto e ha cominciato anche lui toccarle la figa.

Abbiamo deciso poi di andare ​​in una zona sicura, dietro una fabbrica. Mi sentivo come in un film ard porno con poliziotti. L’abbiamo sdraiata su un pezzo d’erba e mi sono subito arrampicato su di lei e ho spinto con violenza il mio cazzo nella sua figa già inumidita in macchina dalle mie dita. Il mio collega si precipitò, la prese per i capelli e iniziò a metterle in cazzo in bocca. Ha iniziato a fotterla in bocca mentre io la scopavo fortemente in figa. Poi ci siamo scambiati. Le ho tolto il cazzo dalla figa e le ho sputato in faccia e in bocca e ho iniziato a metterglielo in bocca mentre il mio collega la scopava in figa. Volevo scoparla di nuovo e ho detto al mio collega di sbrigarsi. Una tettona scopata da due poliziotti super eccitati!

Entrambi volevamo scoparla. Le ho detto al mio collega di fermarsi un po’ e l’ho girata da una parte. Sono passato dietro di lei e le ho messo il cazzo duro nel culo mentre il collega era già nella sua figa. Non avevo mai scopato una donna in due prima, e stato fantastico. Eravamo entrambi cosi eccitati che lo abbiamo scopata ancora per 10 minuti e poi ci siamo lasciati andare quasi nello stesso tempo sulle sue tette grandi che erano subito ricoperte di sperma… Poi abbiamo deciso di portare la tettona scopata nella sua casa.