Gli annunci trans sul web: una nuova moda

Non molto tempo fa cercare di avere un rapporto sessuale con un trans non solo era socialmente malvisto ma era anche difficile trovare un trans che potesse soddisfare le richieste perché a causa della censura e del puritanesimo i trans si nascondevano molto.

Ciò che si diceva abitualmente era che chi andasse con i trans era un omosessuale e questo, ovviamente, non veniva per nulla accettato.
Tuttavia la prostituzione transessuale è sempre esistita a testimoniare come la passione per i trans fosse sempre molto viva.
In Italia i trans operati sono circa 50.000 e non è un numero che si fermerà molto presto, nonostante l’operazione sia costosa e richieda molto tempo per dare i suoi frutti dovendola abbinare anche a una terapia ormonale.

Scandali di tipo politico ma anche nel mondo dello spettacolo hanno permesso di vedere come tantissime persone famose andassero a letto con i transessuali e questo ha sempre creato grande scompiglio. Il mondo del sesso transessuale è rimasto per lungo tempo nascosto e spesso solo i ricchi o chi aveva contatti con quel mondo poteva prenotare un trans per farci sesso.
Possiamo sicuramente oggi sfatare dei miti che circondano la pratica di fare sesso con i transessuali.

Continue reading

Il mondo del porno interrazziale

Il porno interrazziale è un genere di porno tra i più famosi e cliccati al mondo. Si tratta di un genere che ha avuto tra gli anni 60 e 70 una vera ascesa e molti lo amano ancora oggi come uno tra i generi classici e che non passano mai di moda.

Ma perché il porno interraziale va così di moda? Possono essere molte le ragioni per questo fenomeno e la prima fra tutte è che per molto tempo le relazioni interraziali erano illegali e considerate proibite per cui per molti è iniziato tutto come la curiosità di vedere dei rapporti interraziali.
Per esempio in America, a causa della segregazione, gli uomini e le donne di colore non poteva frequentare i bianchi e chi andava a letto con una persona di colore era gravemente giudicato per cui i porno apparivano come una sorta di trasgressione a una società così bigotta.
Quando iniziarono ad arrivare questi filmini per adulti nell’industria del porno tutti ne andarono subito matti e molte attrici e attori divennero famosi proprio per essere stati i primi in questo genere di video.


Questa industria e questo settore in particolare del porno hanno però dei lati oscuri e spesso discriminatori che spesso non si vedono.
Alcuni produttori, anche famosi, sostengono che la carriera delle pornostar di colore duri molto meno di quella delle loro colleghe bianche perché non possono interpretare alcuni ruoli come quelli della ragazza della porta accanto perché per il pubblico non è facile identificare una brava ragazza con una ragazza di colore.

Continue reading

Le posizioni più erotiche per fare sesso orale!

Nell’industria del porno, e non solo, quello del sesso orale è il preliminare più soddisfacente. Non soltanto per l’uomo con un bel pompino o per una donna con un cunnilingus ma si tratta di una pratica che non è davvero semplice da portare a termine con vero vero piacere. Ci sono, come per il sesso, delle posizioni che possono stimolare i vostri sensi e far riuscire questa pratica sexy molto meglio. Ne vedete tanto nei siti come tyou porn ed ecco una piccola raccolta delle migliori posizioni per il vostro sesso ora.

Possiamo attingere ispirazione per queste posizioni sessuali dal Kamasutra che è davvero un’enciclopedia utilissima, provvista inoltre di moltissime immagini.
Questo testo hindu, con tutte le rivisitazioni e gli aggiornamenti che ha subito incorporando pratiche come quelle del 69 o del doggy style, è davvero pazzesco. Anche per le posizioni del sesso orale! Dal 69, appunto un grande classico, a quelle più fantasiose come le capriole adatte solo alle ginnaste, ci sono tutte una serie di modi per rendere piccante il momento del piacere orale.

  • La posizione dell’angelo Potremmo certamente dire che il mondo dei porno ha dato grande sviluppo a un piacere dell’uomo: quello di guardare il proprio partner dall’alto mentre prende il cazzo in bocca e lo assapora con piacere. Davvero semplice poter accontentare il partner in questo caso. Mentre lui è in piedi, abbassategli i pantaloni e poi mettetevi sulle ginocchia davanti a lui: anche solo questo potrebbe bastare a provocargli una veloce e soddisfacente erezione! Prendete il pene nella vostra bocca, tenetegli i fianchi o il sedere, spingendolo avanti e indietro sarà possibile per voi dare un bel ritmo alla fellatio. Ovviamente, il tocco in più, come tutti i veri pornodivi sanno è quello di guardare negli occhi il proprio partner in modo seducente. Non possiamo davvero dire che questa posizione abbia nulla di “angelico” ma sicuramente il vostro compagno sarà più contento di provarla!

Continue reading

Le curvy nel mondo del porno

Nel mondo del porno moltissima attenzione è puntata sul seno delle bellissime attrici hard e i gusti degli uomini in questo ambito cambiano davvero tantissimo. Una parte degli uomini ama molto le ragazze madre e delicate, con seni e culi piccoli, teen che non hanno molto curve possiamo dire. Questi corpi longilinei però non incontrano i gusti di tutti i maschi che invece preferisco delle donne formose: seni grossi, culo grosso e anche i fianchi larghi. Ultimamente questo è il trend del mondo del porno e tutti gli amanti sono accontentati con moltissime e bellissime modelle. Nel film porno italiano questa tipologia di belle pornostar è sempre stata presente perché le italiane sono donne spesso formose.

Ma vediamo qualche nome di queste bellezze dalle curve pericolose:

  1. Eva Notty. Escort, makeup artist e anche pornostar! Questa bellissima trentacinquenne ha un fisico pieno di curve travolgenti. Un seno grosso e un bellissimo culo che fa impazzire tutti i suoi fan. A 35 anni infatti questa bella pornodiva si accinge a entrare nella lista delle pornostar più famose e sexy d’America. Continue reading

Le cinque posizioni più erotiche per il sesso lesbico

Il sesso lesbiche è certamente una delle categorie più ricercate dei porno e questi video lesbiche mostrano sempre bellissime ragazze capaci di far eccitare qualsiasi uomo. Spesso non si considera però che queste bellezze che amano le curve femminili hanno una vasta scelta di ciò che possono fare in termini di posizioni sessuali. Infatti, spesso, si pensa che due donne non possano provare vero piacere perché manca proprio l’attimo della penetrazione vaginale. In realtà l’orgasmo non si raggiunge solo facendosi scopare in quel, anzi, la stimolazione degli organi genitali femminili (sia manuali che orali) è il vero fulcro del piacere e questo le lesbiche lo sanno bene!

Vediamo brevemente un piccolo riassunto di quelle che possono essere trovate nei siti porno gratis:

  • Lo specchio di Venere: Questa romantica posizione è proprio fatta non perdersi nulla della propria compagna durante il sesso. Consiste infatti nello stare a cavalcioni sulle sue gambe mentre lei si trova in una posizione seduta. L’ottima posizione si rivela utilissima quando si vuole non solo una stimolazione con le dita ma anche muovendo i bacini uno contro l’altro.

Continue reading

Guardare film porno con il tuo partner

Vi è mai capitato di guardare del porno in streaming? Sicuramente sì, perché il porno è il risultato più cercato su internet e tutti lo guardano per trovare un po’ di piacere ma non è una cosa che si debba fare per forza da soli.

Anzi, potrebbe essere una bellissima attività erotica da fare con il proprio partner. Ma cosa fare prima di tutto? I cazzi mosci non piacciono a nessuno quindi ecco qualche consiglio per evitare che il vostro ragazzo perda il cazzo duro in camera da letto.

Bisogna ovviamente assicurarsi che anche il maschio sia d’accordo con questa idea di guardare un bel porno insieme per potere godere. Iniziate magari mandando una bella foto vostra e porcellina al vostro compagno che potrebbe essere più che contento di riceverla (attenzione però a non mandarla mentre è a lavoro!).
Dopo di questo si può iniziare a parlare di guarda un bel video porno insieme per eccitarsi visto che non tutti potrebbero apprezzare questa idea.

Continue reading